piastra capelli
Capelli

La piastra non rovina i capelli: ecco perché è importante curarli al meglio

Curare i capelli è fondamentale. Vorremmo sempre che fossero al meglio, sani, forti e brillanti. Per questo motivo, utilizziamo spesso creme, un balsamo particolare, maschere preparate in casa. Chi ha i capelli ricci tende a usare molta schiuma, per tenerli in posa e c’è poi chi utilizza la piastra per dare la possibilità ai capelli di essere più in ordine.

La piastra rovina i capelli, oppure è solo un falso mito?

Una delle credenze più comuni è che la piastra rovini i capelli. Be’, non vi mentiremo: questa affermazione è vera al 50%. Piastrare i capelli ci dà la possibilità di domare i ricci o un capello crespo particolarmente insistente. Anche i capelli ondulati sono molto belli da vedere, ma in inverno, con l’umidità alle stelle, è davvero impossibile riuscire a dare loro una forma normale.

In molti hanno deciso di abbandonare la piastra a favore del phon e della spazzola: in realtà così facendo sottoponiamo il nostro capello al doppio dello stress! Il phon emana aria calda e la spazzola potrebbe addirittura sfiorare i 200°C.

È bene comprendere quale tipologia di piastra acquistare. Fino a qualche tempo fa, non c’erano tutti i modelli tra cui possiamo decidere. Inoltre, c’è anche molta più consapevolezza da parte delle case di produzione, che hanno il compito di realizzare piastre più leggere e che generino un calore che non aggredisca troppo il capello.
A questo link www.piastrepercapelli.info, potrete scoprire tutti i modelli di piastre attualmente in commercio, e scegliere in base alle vostre esigenze. Ognuna ha delle caratteristiche particolari: ve ne sono alcune con sensori integrati che mantengono costante la temperatura.

Vedi anche  Come avere i boccoli senza utilizzare la piastra: i tre metodi migliori!

Un altro fattore da considerare è il tipo di capello. Un capello sano e forte può tranquillamente essere sottoposto alla piastra e, anzi, quest’ultima impedirà alle ciocche di ingarbugliarsi, come accade per i capelli ricci o mossi. Una chioma liscia e fluente presenta numerosi vantaggi: è più semplice da portare e vi ruberà meno tempo al mattino prima di andare a lavoro.

Qualche consiglio per non rovinare il capello!

Inoltre, è bene sapere delle regole, prima di utilizzare la piastra. Per esempio, non va mai utilizzata sul capello umido, perché lo rovinerebbe. Inoltre, la spazzola che utilizzate per pettinare i capelli deve avere i denti morbidi; il rischio è che spezzi il capello e si formino le odiose doppie punte.

Vi consigliamo anche di fare una maschera o un trattamento ristrutturante e rinforzante almeno una volta alla settimana!